I Lions per la Giornata della Solidarietà Umana

In occasione della Giornata Internazionale della Solidarietà umana, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, tutti i Lions Club d’Italia uniscono le forze e sono chiamati a raccolta per l’iniziativa “Aggiungi un posto a tavola”, con l’obiettivo dare concreto sostegno alle famiglie in difficoltà.

La Giornata Internazionale della Solidarietà umana vuole identificare la solidarietà come valore fondamentale e universale alla base delle relazioni tra i popoli. Per celebrare questa occasione, Lions Club Italia ha deciso di lanciare l’iniziativa “Aggiungi un posto a tavola”, invitando tutti i soci Lions Club ad aiutare le persone che si trovano più in difficoltà attraverso un piccolo gesto: donare pasti caldi.

L’invito è aperto ai soci ma a chiunque desideri partecipare, ognuno potrà farlo in autonomia o rivolgendosi ai Club, e potrà dare il suo supporto attraverso modalità diverse: potrà donare il corrispettivo di una spesa a una mensa aperta ai poveri, prestarsi come volontario per il servizio ai tavoli o acquistare buoni spesa da negozi o self service e distribuirli in cooperazione con i servizi sociali o le associazioni caritative.

A Milano i Lions opereranno in stretta collaborazione con il Pane Quotidiano. INSIEME, a fianco di chi ha bisogno: perché il numero di persone in fila per una razione alimentare aumenta ogni giorno, perché solo attraverso una forte azione congiunta si possa per far fronte alle numerose richieste di aiuto che arrivano da parte di famiglie, bambini e anziani.

Ben 15 Club Lions saranno presenti presso la struttura di Via Toscana, nelle giornate di sabato 18 per preparare, insieme ai volontari del Pane Quotidiano quanto poi sarà distribuito nella giornata di domenica 19, apertura straordinaria della sede storica, da entrambe le associazioni: INSIEME, uniti nel servizio. Si stima un’affluenza superiore alla media.

Alle porte di Milano, saranno attivi altri Lions in supporto al BANCO PICCININI, su sette comuni dell’hinterland (nord-est) sarà una dolce giornata per grandi e piccini, saranno distribuiti infatti alle famiglie dolcetti con disegni natalizi e festosi per i bimbi.

I Lions Club italiani con 40.000 soci, oltre 1.300 club, distribuiti su tutto il territorio nazionale operano da 70 anni al servizio della Comunità e nell’ultimo anno sociale hanno realizzato attività di servizio per oltre 8,7 milioni di euro, aiutando oltre 2 milioni di persone. Hanno sostenuto e tuttora sostengono il sistema sanitario nazionale nella lotta al Covid-19 con una molteplicità di donazioni, per l’acquisto di sofisticate attrezzature ospedaliere e dispositivi di protezione, per un controvalore complessivo di oltre 6,7 milioni di euro, questo grazie anche al contributo della Fondazione Internazionale dei Lions che da 50 anni sostiene l’attività dei club nel 205 paesi del mondo dove è presente l’Associazione.

Donare un pasto a chi si trova in una condizione di fragilità economica è un gesto semplice e, al contempo, molto utile.- dichiara Mariella Sciammetta presidente del Consiglio dei Governatori Lions – I Lions italiani vogliono compiere questo gesto tutti insieme nella giornata mondiale della solidarietà per esprimere pienamente il loro desiderio di servire con il cuore, dando risposte significative e concrete“.

Ogni gesto, anche il più piccolo, può aiutare tanto, quindi… Aggiungi un posto a tavola!

 

Scroll to top