Il rischio elettrico

Ogni anno sempre più persone ricorrono al pronto soccorso per incidenti domestici. Il rischio elettrico è una delle principali fonti di pericolo.
Il rischio di folgorazione è molto frequente in una casa. Bisogna pertanto essere prudenti quando si usa qualunque prodotto elettrico:

  • non maneggiare spine, spinotti o prese elettriche con le mani bagnate e tenere gli elettrodomestici lontani dai punti di erogazione dell’acqua
  • disinserire il quadro elettrico anche quando si deve cambiare una lampadina o si puliscono i lampadari o qualunque elettrodomestico
  • non utilizzare panni bagnati per pulire le prese elettriche e sopratutto non spruzzare prodotti detergenti sulle prese elettriche per pulirle
  • non tirare mai il cavo degli elettrodomestici per togliere la spina
  • premere sempre a fondo le spine e in presenza di bambini utilizzare gli appositi i copri spina isolanti
  • non forzare la connessione di prese e spine non compatibili fra di loro
  • non utilizzare prolunghe o accorgimenti non adatti alla potenza richiesta. È caldamente sconsigliato collegare troppi elettrodomestici alla stessa presa, magari usando un solo adattatore, perché si rischia di sovraccaricarla, provocando un corto circuito
  • non coprire apparecchiature elettriche con stoffe o altro materiale
  • non lasciare incustiditi per lunghi periodi gli apparecchi accesi in stand-by
  • mantenere una distanze di sicurezza tra lampadine e materiali infiammabili
  • non usare elettrodomestici (asciugacapelli, radio collegate alla corrente ecc.) quando si fa la doccia o il bagno
  • non lasciare prolunghe o fili elettrici volanti che attraversino la superficie del pavimento, sono causa di possibili incidenti

 

Tags

Scroll to top